Benvenuto DriverBenvenuto Driver

Offerta speciale 2019
tour
Benvenuto Driver
Benvenuto Driver
Benvenuto Driver
escursioni
Benvenuto Driver
Benvenuto Driver
Benvenuto Driver
Trasferimenti da e per Bari

Benvenuto driver ed i suoi qualificati autisti, tutti muniti di regolare licenza, offrono la possibilità di raggiungere in assoluta comodità ed in poche ore Bari dalle principali località della costiera amalfitana con servizi di trasferimento e/o tour guidati a bordo di auto e van top di gamma.

Tutti i nostri servizi privati con partenza da Napoli, Sorrento, Salerno, Positano, Amalfi, Ravello, Praiano, Maiori e Minori per Bari sono completamente personalizzabili e permettono una visita completa della città con possibilità di ritorno anche nel corso della stessa giornata. La scelta di servizi professionali accompagnati da autisti che parlano un inglese fluente come i nostri, per visitare una città così ricca di bellezze ma anche così difficile da raggiungere per la carenza di infrastrutture e per la natura del suo territorio è obbligatoria.

Scorci di Bari

Bari, capoluogo della Puglia, sita la centro di una vasta area pianeggiante e lussureggiante è una della città più importanti  del meridione per la presenza di un importante porto turistico e commerciale . La città dove è presente una basilica dedicata a San Nicola è divenuta nel tempo uno dei  centri di interconnessione tra la religione cattolica e quella ortodossa. La basilica di San Nicola è un esempio di architettura romanica ha una facciata luminosa ed è fiancheggiata da due torri di forma e altezza diversa ed ha tre portali dai quali si accede al luogo dove sono conservate le spoglie del santo.

Come detto Bari si trova al centro di una vasta area pianeggiante ma è circondata da un altipiano brullo e rocciose quelle delle Murgie che le antiche popolazioni sono riuscite a sfruttare al massimo, trasformando i letti dei fiumi asciutti in fertili terreni per la coltivazione di alberi di olivo, viti e mandorli. L’intero territorio è costellato di masserie fortificate che un tempo avevano funzione difensiva ma che oggi sono la sede di azienda agricole, ristoranti e/o piccoli hotel. L’uomo ha sicuramente contribuito a trasformare questa terra brulla in qualcosa di meraviglioso, basti pensare alla valle dell’Itria a sud di bari, dove abbiamo la presenza dei  trulli, antiche abitazioni a forma conica a pianta circolare, edificate in pietra accatastata a secco.

Da visitare a Bari sono anche la Cattedrale, costruita sulle rovine di antiche edifici che ha sicuramente nella facciata e nel rosone finemente decorato che su di essa spicca il suo punto di forza ed il Castello voluto da Federico II di Svevia che ospita nel cortile interno gran parte delle manifestazioni estive baresi.

Bari è spezzata in due, la città vecchia e la città nuova voluta da Gioacchino Murat, sede del  famoso teatro Petruzzelli e meta di tanti turisti che lungo corso Cavour si dedicano allo shopping  o che si fermano nei ristoranti tipici dove è possibile godere dei tanti prodotti DOP baresi per citarne alcune : le pizze, le focaccie e il pane di altamura, i cavatelli e le orecchiette alla cima di rapa, le olive dolci Termite di Bitetto o il barattiere.

Per gli amanti del mare, Bari ha da offrire spiagge bianchissime di sabbia ma anche rocciose come quelle di Polignano. L’antico borgo di Polignano è arroccato su di uno sperone rocciose pieno di cavità  a picco sul mare con uno dei mari più belli della provincia.